Allgemein,  Azione,  print

«Qualcuno doveva pur fare il primo passo»

Suffragio femminile Nel 1957, il villaggio vallesano di Unterbäch permise per la prima volta alle donne di partecipare a una votazione federale, 14 anni prima dell’introduzione del suffragio femminile in Svizzera. Articolo pubblicato su Azione, settimanale di approfondimento e cultura della Migros. Buona lettura.

Unterbäch, il Grütli della donna svizzera

LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram